Il “Torino Night Ride” è un progetto per la cittadinanza Patrocinato dalla città di Torino, totalmente gratuito per i suoi partecipanti ad eccezione della quota associativa annuale per permettere di garantire copertura assicurativa, avviato dall’ associazione Longboard Crew Italia a.s.d. da ormai più di un anno in modo autonomo ed autofinanziato che consiste nell’ organizzazione di un ritrovo settimanale serale (usualmente 21:30 – 00:30) con relativo giro della città atto a permettere a persone tra i 16 ed i 55 anni di ritrovarsi e praticare od imparare il longboard skate con altre persone che condividono lo stesso interesse.

Visita la pagina.

Il “You can ride” è un progetto totalmente gratuito, a meno della quota associativa annuale per poter garantire adeguata copertura assicurativa, rivolto alle persone disabili dal punto di vista motorio e sensoriale con età compresa tra i 16 anni ed i 30 anni circa. Mirato principalmente verso persone prive di vista, udito o della parola, ma anche a persone che hanno subito amputazioni parziali o totali di arti che abbiano piacere di sperimentare un nuovo sport.

“You can ride” è un progetto studiato per coinvolgere due persone prive della vista con una lezione da due ore e mezza settimanale a testa per sei mesi ciascuno e ben ventiquattro persone con disabilità motorie e sensoriali (ad esclusione della cecità e disabilità troppo stringenti quali obbligo di carrozzina) con pacchetti di lezioni da due ore settimanali per due mesi in gruppi da dieci atleti l’uno. Gli atleti privi di vista sanno seguiti da due istruttori ed un aiuto istruttore, mentre gli atleti disabili motori e sensoriali saranno seguiti da due istruttori, un aiuto istruttore ed un incaricato traduttore per il caso di atleti sordomuti.